Torrone Fondant alla Mandorla

8,8017,50

Il morbido torrone bianco di mandorle pugliesi, nell’originale ricetta di Pietro Romanengo fu Stefano da gustare e condividere nei giorni del Natale.

Confezionamento: Astuccio

Periodo di disponibilità: Dicembre

Svuota
+
COD: N/A Categoria:
Condividi

Descrizione

La produzione del torrone alla mandorla è legata alla tradizione natalizia, ed è antica quanto discussa. Sia francesi che cremonesi dicono che è una ricetta di loro invenzione, con pochi ingredienti base: miele, mandorle e bianco d’uovo. Il torrone di Cremona è molto duro e friabile, come quello tipico delle Langhe. Il torrone che produciamo nella fabbrica di Pietro Romanengo è solo morbido, viene infatti chiamato “fondant”, e ha una ricetta originale: il composto di albume d’uovo, zucchero e miele viene cotto fino a diventare molto facile da lavorare e da mordere.
 Nella nostra fabbrica non usiamo nocciole dando privilegio alla mandorla nel torrone bianco, che è disponibile nel periodo natalizio anche altre due varianti: il Torrone verde “della Regina” ai pistacchi e il Torrone alla gianduia con nocciole del Piemonte intere. Il miele che usiamo per i nostri torroni proviene dall’Apicultura Orazi in provincia di Perugia.

Informazioni aggiuntive

Peso N/A
Peso

100 gr., 200 gr., 300 gr.