Marroni canditi in sciroppo

16,0023,00

La bontà dei migliori marroni italiani canditi al profumo di fiori d’arancio, seguendo le fasi descritte nei vecchi ricettari di confetteria. I marroni canditi vengono conservati in sciroppo di zucchero, per mantenere intatto lo squisito sapore di questo frutto pastoso e morbido, molto adatto alla canditura. Disponibili in vasetti da 200 e 350 gr.

Confezionamento: Vasetto

Periodo di disponibilità: 12 Mesi

Svuota
+
COD: N/A Categorie: ,
Condividi

Descrizione

Cosa rende unici i marrons glacés di Pietro Romanengo? Prima di tutto la qualità della materia prima: solo marroni italiani selezionati nelle migliori aree di produzione: Toscana, Napoli, e Cuneo naturalmente, con il famoso cultivar “Torino”.
I marroni sono pronti per la raccolta  tra l’autunno e l’inverno. Una volta privati della prima e della seconda buccia, i marroni sono avvolti manualmente in garze, a due per due, e bolliti per circa 90 minuti (”blanchissage”). Tolta la garza, vengono posti in vasche colme di sciroppo di zucchero e riscaldate. Lentamente con l’azione del calore, lo zucchero penetra nel frutto e l’acqua evapora.
I marroni canditi sono disponibili anche “ghiacciati”, racchiusi in un sottile strato di zucchero che conferisce loro un aspetto brillante e ne preserva l’umidità.
Sono i marroni canditi che, come scrivono i maestri genovesi Casati e Ortona nel libro “I canditi”: «pretendono una lavorazione delicata e minuziosa che ancora oggi è rigorosamente eseguita con estrema fedeltà secondo i canoni di sempre».
Unità di misura: in vasetti da 200 e 350 gr.

Informazioni aggiuntive

Peso N/A
Peso vasetto

200 gr., 350 gr.