Conserva di manna

14,00

La manna è la bianca resina del frassino, conosciuta fin dall’antichità per le sue proprietà terapeutiche e riequilibranti. La conserva si ottiene lavorando la manna con zucchero e albume d’uovo, fino a formare una crema bianca di consistenza densa e morbida. Disponibile secondo la stagione in vasetti da 200 gr.

Confezionamento: Vasetto

Periodo di disponibilità: 12 Mesi

Esaurito

Condividi

Descrizione

Nell’antichità la manna era conosciuta ed apprezzata dai grandi medici della Grecia e di Roma che la chiamavano “miele di rugiada”, oppure “sudore delle stelle”. Nella filosofia taoista e zen la manna viene ritenuta un riequilibrante, in quanto perfetto equilibrio tra cielo e terra, tra Yin e Yang. La manna è il succo di alcune varietà di frassino, che viene raccolta tra giugno e settembre. È un prodotto di derivazione erboristica dalle molte proprietà benefiche, tradizionalmente usato come rinfrescante e leggerissimo lassativo. Può essere utilizzato come dolcificante per preparare torte, biscotti e budini. In Sicilia, nella valle che congiunge Pollina a Castelbuono, si raccoglie ancora oggi la manna. Siamo nella zona del Parco Regionale delle Madonie, dove i contadini conservano e perpetuano la sapienza necessaria per far stillare al frassino la linfa. Questa, solidificando all’aria calda dell’estate siciliana, diventa manna.
La manna lavorata da Romanengo proviene esclusivamente dall’Azienda agricola Giulio Gelardi, frassinicoltore e grande conoscitore delle virtù di questa resina straordinaria. L’azienda aderisce al progetto presidi Slow Food.
Gli ingredienti usati per preparare la conserva di manna sono: zucchero, manna, acqua di fiori d’arancio, sciroppo di glucosio, albume d’uovo e succo di limone. Il prodotto ha una durata di 1 anno.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.4 kg
Quantità

200 gr., 350 gr., 450 gr., 500 gr., 1000 gr.