Le sorprendenti uova di Pasqua artigianali

stampi-uova-di-pasquaIn vista del 20 di aprile domenica di Pasqua, in questo periodo nel laboratorio di Pietro Romanengo tutte le attività si concentrano intorno alle uova di cioccolato, che vengono riempite di dolcetti e sorprese a volontà. «La caratteristica delle nostre uova di cioccolato è che hanno un guscio molto spesso, dosato a discrezione di colei che lo prepara. Negli stampi viene colato il cioccolato fuso e lasciato un certo tempo a raffreddare. Gli stampi sono poi svuotati e il cioccolato che rimane attaccato in questo lasso resta come parte del guscio». Mentre Enrica, responsabile commerciale della fabbrica mi fa da guida, vengo a sapere che la tradizione delle uova ripiene è nata a Torino nel 1800, quando il cioccolato fondente “concato” ancora non esisteva.
La pasta dura di cioccolato e zucchero era spalmata a mano il meglio possibile in un calco fino a ottenere i due gusci, che una volta raffreddati erano colmati di dolci e poi decorati.

pasqua-vintageIn seguito per rivestire le uova si iniziò a usare la carta stagnola, riprendendo quanto si faceva prima dell’avvento del cioccolato, colorando le uova sode.
Nell’aprile del 1932 una storica rivista torinese “Il Dolce” dichiarava finito l’uso di decorare uova vere per Pasqua, e stabiliva che l’uovo di cioccolato avesse preso il sopravvento. Il regalo dentro arrivò solo negli anni 20, mentre prima ci si doveva “accontentare” di dolci e cioccolatini, per questo nelle uova di Romanengo si trova un assortimento di “fantasie”, tutte specialità della casa: fondants, gocce di rosolio, cremini, cioccolatini, confetti, pastiglie ginevrine, animaletti di cioccolato morbidi ovetti di pasta di mandorle.

 

pasqua-uova-sode-decorate-01Cioccolata fondente o al latte?

Partiamo del “contenitore”, i gusci delle uova sono fatti con le miscele di cacao più buoni, senza additivi né lecitina di soia. C’è chi l’uovo lo preferisce al latte e chi fondente, anche in questo caso comunque viene aggiunta una punta di latte per addolcirlo. Trattandosi di una colatura artigianale, in caso di allergie è sempre possibile richiedere le uova di Pasqua fatte con cioccolato fondente amaro, la qualità dove in assoluto non c’è traccia di latte (per informazioni su questo chiedete di Enrica chiamando il numero: 010819051, oppure scrivete una email a enrica@romanengo.com).

Uova tutte di zucchero

uova-di-zucchero-artigianaliAnche se sono poco conosciute, le uova bianche di zucchero sono un’alternativa ottima per chi ama meno il cioccolato. Le trovate a Pasqua solo nei negozi di Genova, e sono fatte di zucchero  aromatizzato alla cannella. Se nelle classiche uova si predilige un ripieno di “zuccherini” tipo i fondants e le gocce di rosolio, qui prevalgono le figurine di cioccolato: coniglietti, tartarughe, conchiglie e pesciolini. Le due metà sono smerigliate e poi unite con pastella di bianco d’uovo e zucchero impalpabile a velo.
Dopo essere state a lungo “covate”, limate e lucidate, le uova di cioccolato sono avvolte nel cellophane e adagiate nel loro “nido” di paglia di carta, quindi vengono sistemate nelle scatole a pois o fiori, pronte per essere spedite.

Uova di Pasqua

Dato che sono fatte in modo del tutto artigianale, le uova pasquali di Romanengo possono essere personalizzate anche nel contenuto, basta chiedere: «I clienti ci hanno fatto nascondere tra i dolci sorprese di ogni sorta: monete antiche, gioielli, anelli di fidanzamento… Indipendentemente dalla misura, le nostre uova contengono sempre una sorpresa “principe” corredata da tante piccole sorpresine, che variano nel numero a seconda dello spazio a disposizione».

coniglio-pasquaDisponibili in 11 misure diverse divise tra piccole, medie e grandi; è possibile scegliere la sorpresa per bimbo e bimba solo per le uova medie, ma non solo: «Per andare incontro a tutte le esigenze, confezioniamo le uova dividendole in tre “gruppi” di sorprese, riconoscibili dal colore della scatola rossa, blu o verde, così, pur ricevendo la stessa misura, due maschi o due femmine avranno sempre sorprese diverse».
Le uova di cioccolato artigianali possono essere ordinate nella sezione ecommerce di questo sito, e fino a Pasqua fate in tempo ad assaggiare i tipici dolci Quaresimali di pasta di mandorle.

Condividi